5 luglio 2011

memories


Sono passati 3 anni da quando non ci sei più... 
Ne sono successe di cose in questi 3 anni: 
- è arrivato Johnny, il peloso nero, che tu non so se avresti approvato perchè gli animali non devono andare sui letti o sui divani mentre lui è diventato il vero padrone di casa e si sdraia dove più gli piace (lasciando un po' di peli neri ovunque)..
- è finita una storia d'amore e ne è iniziata una che è mille volte meglio; non sai quanto mi dispiace che non lo hai potuto conoscere Paolo, sono sicura che ti sarebbe piaciuto...
- non sono ancora riuscita a finire l'università, ma più o meno ormai si fa il conto alla rovescia degli esami che mancano anche se sono ancora tantini (siamo a -7 e mezzo su 33)...
- la tua nipotina piccola a settembre inizia la prima elementare..

Poi mi manchi... ogni tanto quando sto cucinando mi viene ancora da prendere il telefono e chiamarti per chiederti se sto facendo giusto o se mi sono dimenticata qualcosa...

Mi ricordo ancora come fosse ieri quel giorno di 4 anni fa quando papà mi ha detto cosa stava succedendo, perchè eri un po' "persa" negli ultimi tempi.. Era colpa di un tumore al cervello che in poco più di un anno ti ha portato via... 
Era la settimana prima della maturità e io ero andata a scuola per fare degli incontri con la professoressa di lettere che ci aiutava a prepararci. Al ritorno mamma non era ancora tornata dall'ospedale dove ti aveva portato per fare una tac e papà mi ha dato la notizia. Ricordo che dovevo mangiare perchè era ora di pranzo ma mi si era chiuso lo stomaco, devo aver mangiato qualcosa tipo prosciutto ma il gusto che avevo in bocca era quello delle lacrime.. Per cercare di non pensare subito dopo ho preso la bici e sono andata da una persona che ai tempi ritenevo mio amico (ma  questa è un'altra storia) e ci sono rimasta quasi tutto il pomeriggio.
Da quel momento sono iniziate giornate tra ospedale e casa tua, con mamma che non era quasi mai a casa e quando c'era non faceva altro che piangere... Periodi in cui sembrava che le cose si sistemassero e altri in cui peggioravi fino a quella mattina, il 2 luglio 2008 quando te ne sei andata...

In 3 anni sono venuta a trovarti solo una volta, ma è più forte di me, non riesco a entrare in quel cancello.. Tante volte ho pensato "adesso vado" ma poi il coraggio mi ha abbandonato. Ce la farò a venire a salutarti, lo prometto, magari ti porto anche Paolo così lo conosci.

Adesso nonna devo smettere di scriverti perchè ho gli occhi pieni li lacrime e sto bagnando la tastiera del pc.

Un bacio 
la tua nipotina

3 luglio 2011

tempo di gite..

E' finalmente arrivato il bel tempo qui al nord così si iniziano le gite della domenica..

Settimana scorsa week-end romantico (e un pochino faticoso) sul lago d'Iseo. Partenza sabato mattina in treno con destinazione Monte Isola che, come si capisce dal nome, è un'isola nel lago d'Iseo. Essendo relativamente piccola come isola, a fare tutto il giro sono una decina di km, ce la siamo girata tutta a piedi anche perchè gli unici mezzi autorizzati a girare sono i motorini dei residenti e il pulmino, per i turisti solo biciclette o un buon paio di scarpe :)


Questo pomeriggio invece giretto in moto con amici... Siamo andati sempre al lago ma questa volta era il lago Maggiore e la città Angera



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...