16 gennaio 2012

02/52 - 52 week project + Roma

Questa settimana sono in ritardo con il 52WP, ho passato il week-end a Roma e quindi non ho potuto caricare la fotografia della settimana.


Sabato mattina a San Pietro a Roma :)


Dire che è stato un week-end con qualche imprevisto è un eufemismo. 
Sembrava inizato tutto bene siamo partiti in orario da Malpensa, c'era un pochino di turbolenza ma niente di grave e siamo atterrati anche in anticipo. I problemi sono iniziati quando siamo usciti per andare a cena: mi hanno rubato il portafoglio sulla metropolitana. Era abbastanza affollata perchè erano le 19 ma non eravamo in stile "sardina", in 3 non siamo riusciti a capire come sia successo anche perchè io avevo una borsettina a tracolla che porto davanti. Ce ne siamo accorti quando stavamo tornando dal ristorante (per fortuna avevo acquistato un coupon su Grupalia e quindi non avevo la cena da pagare). 
La prima tappa del sabato mattina è stata ovviamente la questura per la denuncia, poi abbiamo iniziato il giro da turisti: San Pietro, Piazza Navona, Pantheon, Fontana di Trevi, Santa Maria Maggiore e San Giovanni in Laterano. Alla sera dovevamo andare in un'osteria vicino al nostro B&B ma io non sono stata molto bene e quindi ce ne siamo stati a letto dalle 18 al mattino dopo.
Alla domenica ci è rimasto poco da vedere quindi ce la siamo presa con calma. Dopo aver portato le valige a casa della mia amica siamo andati al Quirinale che la domenica mattina è possibile visitare, fino a marzo gratuitamente. Il tour è proseguito con Altare della Patria, Ara Coeli, Colosseo e San Paolo fuori le mura.
Altri problemi sono iniziati una volta arrivati a Fiumicino. Per quanto riguarda il bagaglio a mano easyjet ha delle regole molto rigide: se non entra nel loro "scatolotto" la valigia non può essere usata come bagaglio a mano ma deve essere imbarcata (30€ se lo si fa subito, 50€ se te la fanno imbarcare prima di salire). Uno dei nostri trolley era fuori di 2 cm, loro volevano che la imbarcassimo a tutti i costi solo che primo non volevamo pagare anche perchè all'andata abbiamo viaggiato sempre con loro e non ci sono stati problemi, e secondo non avevamo lucchetti per chiuderla e all'interno c'era la reflex. Alla fine abbiamo lasciato la valigia al barista e abbiamo usato come secondo bagaglio a mano lo zaino che avevamo per girare. L'unica alternativa sarebbe stata quella di rompere le ruote al trolley e quindi comunque buttarlo una volta arrivati a casa. Ma il problema è che le avventure non sono finite perchè per "problemi di nebbia e ghiaccio sulle ali" che l'aereo ha avuto a Malpensa è arrivato in ritardo a Roma e noi invece che alle 20.10 siamo partiti alle 22.

Non penso che tornerò molto presto a viaggiare con easyjet, ok le tariffe economiche ma anche se viaggi solo con il bagaglio a mano non è detto che tu lo riesca a portare con te in cabina perchè non c'è spazio per tutti e quindi loro cercano dei "volontari" che mettano gratuitamente in stiva la valigia. 

in settimana post fotografico su Roma :)

2 commenti:

  1. Ciao, mi dispiace per le molte disavventure..di sicuro te lo ricorderai questo weekend! :) bella l'idea di una foto a settimana..piacerebbe farlo anche a me..chissà se ci riesco....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si, poco ma sicuro che questo week-end rimarrà nei nostri ricordi per moooolto tempo...
      il 52 week project l'avevo seguito l'anno scorso e quest'anno ho voluto provare,chissà se arriverò alla fotografia n° 52

      Elimina

Lasciate un piccolo pensierino?!?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...