6 aprile 2013

oggi si cucina: Torta allo yogurt


È tantissimo che non pubblico un post di cucina.
Ultimamente non ho sperimentato nulla di nuovo, le ultime torte fatte sono state quelle già pronte nella busta al banco frigo (molto meglio farle da soli le torte) e il cous cous dell'altra sera è meglio dimenticarlo.


La ricetta che vi propongo oggi l'ho trovata su "Il cucchiaio d'argento". Quasi 1200 pagine di ricette e consigli per cucinare.

Sono molto affezionata a questo libro perché era della mia nonna materna. Quando eravamo più piccoli e ci curavano, io e lei preparavamo sempre qualcosa in cucina, mente nonno e fratello erano in garage a trapanare o a smontare..

INGREDIENTI

- un vasetto di yogurt da 125g
- 140g di zucchero
- 2 uova
- 340g di farina 00 ( a dir la verità la ricetta vorrebbe metà 00 e metà gialla ma quest'ultima non l'avevo in casa)
- una bustina di lievito
- 80g di burro
- 0,75dl di olio
- un pizzico di sale

PROCEDIMENTO
Questa è una di quelle torte che non richiedono grande impegno, basta solo avere una frusta elettrica o tanta forza nelle braccia.
Per prima cosa bisogna sbattere per qualche minuto le uova, io mi sono fermata quando si sono gonfiate un po'. Dopo questo passaggio si mettono semplicemente tutti gli altri ingredienti e si mescola. Come yogurt ho usato quello al cocco ma potete usare quello che preferite.
Uscirà un composto abbastanza denso, per amalgamarlo bene ho usato il cucchiaio.
La torta va in forno a 180 gradi (forno statico) per 40 minuti.
La ricetta sul libro dice "non aprire il forno prima che siano passati 20 minuti per non compromettere la riuscita". Io non l'ho mai aperto e ai 40 minuti la torta era perfetta.


Non abbiamo resistito e appena tolta dal forno l'abbiamo assaggiata, buonissima!
Il gusto del cocco è appena accennato e risulta abbastanza morbida anche il giorno dopo.
Io l'ho messa nel porta torte in modo che tenga la sua umidità.

6 commenti:

  1. buonaaa! io è da tantissimo che non la faccio quella allo yogurt!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me è stata la prima volta, non avevo mai tentato di farla.. sono stati tutti soddisfatti :)

      Elimina
  2. mi pare anche dietetica....che dici? cosi ne mangio una fetta in +...prendo nota della ricetta grazie! Ron mi dice di suggerirti di passare a ritirare un premio sul blog okanimali :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non sono molto esperta nel campo dietetico ma non avendo creme o cioccolato è più leggera :)
      ringrazio Ron e appena riesco passo a ritirare il premio..

      Elimina
  3. Ciao, ti ho trovata su Kreattiva, sono una tua nuova follower, passa a dare un'occhiata anche al mio blog su paroleindisordinedisara.blogspot.com

    RispondiElimina

Lasciate un piccolo pensierino?!?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...