5 aprile 2016

Come si usa pinterest?





Se seguite un po' di blogger/youtuber vi sarà sicuramente capitato di sentir parlare di Pinterest e di come pare abbia il consiglio giusto per ogni idea che vi passa per la testa.
Il problema una volta iscritti è: come si usa??

Se può non essere intuitivo al primo momento, una volta capito il funzionamento diventerà una specie di droga che vi terrà ore appiccicati al pc/smartphone/tablet.

Pinterest è una bacheca virtuale con la quale si ha la possibilità di scoprire e salvare immagini da cui trarre ispirazione.
Per prima cosa, come per tutti i social, è necessario iscriversi.
Potete farlo direttamente con l'account Facebook o inserendo email e password.


Dopo l'iscrizione, Pinterest indagherà su i vostri gusti/interessi in modo da proporvi alcuni profili da seguire in base alle vostre scelte.

Una volta effettuato l'accesso al sito la pagina che visualizzerete sarà quella dedicata al feed home, ovvero una raccolta di tutte le immagini che sono state salvate dalle persone che seguite.
Durante la navigazione del sito potete tornare a questa pagina cliccando il simbolo di Pinterest accanto alla barra della ricerca



La prima immagine che visualizzate in alto a sinistra è un suggerimento di profili/cartelle che potrebbero interessare in base a ciò che già si segue. Altri suggerimenti li troverete sparsi tra le immagini della home e li potete individuare velocemente per la scritta "scelto per te" o "scelto per [nome bacheca]"

Dalla schermata home è possibile:
- effettuare una ricerca
- raggiungere il proprio profilo personale
- visualizzare le notifiche
- salvare un'immagine postata da un altro utente
- inviare un'immagine ad altri utenti / condividere su facebook e twitter
- mettere "mi piace" a un'immagine
- selezionare una determinata categoria della quale visualizzare le immagini
- visualizzare i messaggi privati da parte di amici

Le immagini salvate si chiamano pin e sono dei segnalibri visivi: ogni la maggioranza dei pin  rimanda al sito da cui proviene in modo da poter avere ulteriori informazioni al riguardo. Ad esempio se state cercando ispirazioni per la cena vi porterà alla ricetta relativa a quell'immagine.

Le cartelle in cui si salvano i pin si chiamano bacheche (boards). Non esiste un limite massimo di bacheche, potete crearne quante ne volete, sono come le cartelle del computer.
Oltre alle bacheche standard, è possibile creare delle bacheche private che non verranno visualizzate dagli altri utenti sul vostro profilo, ad esempio se state cercando delle idee per un regalo ma non volete che il diretto interessato lo scopra, e delle bacheche "di gruppo" nelle quali gli utenti invitati a partecipare hanno la possibilità di salvare i pin.


Questa ad esempio è una cartella condivisa, lo capite dal fatto che ci sono tre pallini sopra le immagini a sinistra a rappresentare gli utenti che contribuiscono a questa bacheca.

Quando create una nuova bacheca dovete assegnare un nome e selezionare una macro categoria, esiste la possibilità di inserire una breve descrizione che apparirà sotto il titolo ma è facoltativa. Da questa schermata potete in oltre scegliere se invitare altri utenti a salvare immagini o se renderla segreta.
Tutte queste caratteristiche possono essere modificate in qualsiasi momento cliccando su "modifica bacheca".
Una volta creata la bacheca ed aggiunti dei pin potete selezionare quale utilizzare come copertina.

Selezionando i tre puntini potete decidere di inviare l'intera bacheca a un amico, condividerla su facebook o creare un codice html da inserire su siti o nei post per visualizzare in piccolo la bacheca (come quello che trovate in fondo a ogni post della rubrica "a year with nail art").

Cliccando "sposta i pin" avete la possibilità di selezionare uno o più pin per spostarli/copiarli in una bacheca differente o eliminarli.
Questa operazione è possibile anche cliccando sulla matita che si visualizza passando il mouse sopra le immagini, insieme agli altri tre bottoni che compaiono nella home e in qualsiasi ricerca state effettuando. In questo caso però sposterete/modificherete un pin alla volta.



La ricerca delle immagini consiglio di farla con termini in inglese per ottenere migliori risultati essendo un sito utilizzato principalmente negli USA, anche se negli ultimi anni è aumentato l'utilizzo anche in Italia. Quando mi sono iscritta io circa 3 anni fa il sito era solo in inglese e le ricerche in italiano portavano sempre a pochissimi risultati.


Dopo che avete inserito i vostri criteri di ricerca Pinterest suggerisce ulteriori termini per renderla ancora più precisa.

Potrebbe capitarvi di essere su un qualsiasi sito internet e volete aggiungere una o più immagini a una bacheca di Pinterest.

Ci sono due metodi per farlo:
- aggiungere al proprio browser il pulsante di Pinterest.
Quando viene selezionato questo bottone visualizza tutte le immagini presenti sul sito in cui ci si trova e permette di selezionare quella che si desidera e di salvarla.


Cliccate sulla foto che volete salvare e si aprirà una schermata in cui potete scrivere/modificare la descrizione e selezionare in quale cartella salvarla. Solitamente in alto troverete tre cartelle scelte per voi da Pinterest che sono quelle usate più spesso.


- copiare il link del sito in cui ci si trova e incollarlo su Pinterest.
In qualsiasi schermata di Pinterest in basso a sinistra è presente un bottone con un "+", selezionatelo e scegliete l'opzione "aggiungi pin da un sito web" (selezionando "carica un pin" avete la possibilità di caricare immagini direttamente dal pc).


Una volta inserito il link del sito di vostro interesse verranno visualizzate tutte le immagini della pagina scelta. Se su Pinterest sono presenti altre immagini provenienti dallo stesso sito verranno mostrate come suggerimenti.



Dal vostro profilo personale potete visualizzare sia le cartelle che avete creato sia i pin salvati (in ordine cronologico). Avete, in oltre, la possibilità di vedere tutte le immagini a cui avete messo "mi piace" e i vari account che seguite/che vi seguono. Per eseguire queste operazioni basta cliccare sui numeri che rappresentano le varie categorie. 
Questa sarà anche la schermata che gli altri utenti vedranno quando visualizzeranno il vostro profilo. Potete organizzare le bacheche trascinandole in modo da attirare l'attenzione su alcune mettendole tra le prime. 


Da questa schermata potete anche modificare i vari dati del vostro profilo come il nome, l'immagine profilo ecc.
Selezionando l'ingranaggio avete la possibilità di effettuare il log out dal sito che non avviene automaticamente chiudendo il sito.

Con l'app l'utilizzo è praticamente lo stesso. Qui sotto vi mostro un collage delle varie schermate che si rifanno a quelle del sito. (app per android)



Credo di avervi dato tutte le informazioni basilari per avventurarvi nel mondo di Pinterest.

Se avete altre domande/dubbi lasciatemeli nei commenti e cercherò di aiutarvi :)
Se volete venire a trovarmi anche su pinterest cercatemi come @cailynprincess o semplicemente cliccate qui e arriverete sul mio profilo.

1 commento:

  1. Io lo uso solo per postarci le mie foto XD mi sento quasi alternativa

    RispondiElimina

Lasciate un piccolo pensierino?!?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...